Le carte contactless si basano sulla tecnologia RFID (Radio Frequency IDentification), ovvero un metodo di trasmissione dati in radiofrequenza che non richiede pertanto il contatto tra la tessera ed il lettore. La frequenza 125 Khz viene anche definita Low frequency (LF) o bassa frequenza. La trasmissione avviene in alta sicurezza in quanto i dispositivi di lettura scrittura devono conoscere la chiave di accesso per poter accedere ai dati contenuti nel chip della tessera.

Senza la chiave di lettura (come una password), la tessera è inviolabile.Il chip delle carte contactless risiede all’interno del PVC, o del PET o PET-G (a seconda del materiale sul quale vengono annegate) consentendo pertanto una stampa completa di entrambe le facce della tessera.

Visualizzazione di tutti i 16 risultati